Promozione del Territorio

 

 

La cooperativa Bitan, attiva nella promozione del territorio e operante nella costa sud della Sardegna, attraverso la partecipazione ed il patrocinio della regione Sardegna, rappresenta le piccole attività della Sardegna in un importanti eventi europei, ovvero le fiere del turismo che si svolge ogni anno in diverse località.

Lo scopo del viaggio: I soci della cooperativa attraverso la partecipazione attiva nello stand della Sardegna allestito dalla Regione, avranno come intento la promozione di tutta la costa e entro terra della Sardegna, presentando la particolare e diversificata offerta turistica. Saranno presentate le informazioni generali sul territorio corredate da cartine e trasporti e nel dettaglio gli Hotel, i bed and breakfast, il variegato mondo delle escursioni (a piedi, a cavallo e via mare) e tutte le attività che vorranno partecipare. Ci troverete nell'area ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo). 

Il nostro intento: Il nostro intento sarà mirato ad attirare un crescente mercato turistico che guarda alla Sardegna come nuova meta paradisiaca per le proprie vacanze, ora con i vari collegamenti economici e diretti con Easyjet, Ryanair, Volotea, Vueling, Iberia, Eurowings, Tui, EnterAir, MistralAir, IberiaExpress, Alitalia, BritshAirWays, Meridiana e molti charter.

Visto questo crescente interesse vorremmo presentare nel nostro stand tutte le informazioni basilari della Sardegna, con un particolare occhio di riguardo alle attività che partecipano: elencheremo i voli, i trasporti, i servizi per arrivare a descrivere le potenzialità del territorio.

La novità: la Regione Sardegna sta puntando sulle fiere turistiche più influenti e di conseguenza i collegamenti stano aumentando. Il nostro intento è quello di incrementare una fetta di mercato, il turismo fuori stagioni.

La brochure: Svilupiamo un libretto turistico esclusivamente per l'evento nella lingua locale con all’interno tutte le informazioni basilari per chi si accingerà a scegliere la Sardegna come meta delle vacanze. Dedicheremo ampie sezioni dell’opuscolo alle spiagge, la montagna, le città, le tradizioni, la cultura, l’archeologia, gli itinerari, la gastronomia, gli usi e i costumi che la nostra splendida costa può offrire.

Gli operatori Bitan che vi rappresenteranno parlano a lingua inglese, francese e portoghese e hanno già maturato esperienze in settori importanti dell’accoglienza turistica e nelle fiere turistiche nazionali ed internazionali, loro sapranno quindi indirizzare al meglio i potenziali ospiti della prossima stagione in Sardegna.