• Progetti Culturali
    Progetti Culturali
  • Cale Nascoste
    Cale Nascoste
  • Souvenir
    Souvenir
  • Nuraghe Tour
    Nuraghe Tour
  • Itinerari
    Itinerari
  • Servizi Grafici
    Servizi Grafici

 

Gli Itinerari della Bitan

La Bitan offre escursioni naturalistiche sostenibili all’interno delle tradizioni del territorio montano e costiero di Domus de Maria e dintorni. Scopriamo insieme i profumi, i sapori e la natura sarda nei suoi punti più nascosti, la ricca vegetazione, i territori e gli animali allevati nelle colline, nonché le città, i siti archeologici e le aree naturali di notevole interesse. Ecco le nostre principali visite guidate:

 

Cagliari


Affascinante escursione nella antica città medievale di Cagliari. Guide esperte e qualificate vi condurranno in una passeggiata attraverso i vicoli dell’antica città medievale. Palazzo regio, cattedrale, torri e bastioni sono solo alcune delle bellezze dell’antica Cagliari, posta sul quartiere principale della citta: il castello. La passeggiata proseguirà nelle vie dello shopping e nei caratteristici mercati di Cagliari, dove a seconda della disponibilità è possibile degustare gratuitamente i più famosi prodotti tipici della Sardegna. Durata: 4-5 ore.

 

Nora


Escursione nelle antiche rovine della prima città della Sardegna: Nora. Il teatro, le terme, le ville patrizie, il mercato e la torre rievocano un passato glorioso e mai dimenticato. Tra le vie di questa città si può riscoprire l’antica sapienza urbanistica, mercantile e artistica dei popoli dell’antico Mediterraneo. Si visita altresì la ridente cittadina di Pula, con i suoi negozi e la sua movida. Biglietto scavi e guida incluso. Durata: 4-5 ore.

 

Montagna, Is Cannoneris


Escursione ad alta quota. Oltre i 900 metri d’altezza si visita il polmone verde del sud Sardegna, la maestosa foresta di lecci più grande d’Europa, patria del regale cervo sardo. L’escursione comprende la visita alle rovine dell’area nuragica di “Su Gangiu” nonché “Sa Picchettada”, il tipico spuntino sardo, offerto dai responsabili del gruppo, seguendo le tradizioni e i prodotti degli antichi pastori sardi.

 

Natura, animali e fattoria – L'escursione per i bimbi


Percorso-natura per il divertimento di genitori e bambini: gli operatori vi accompagneranno in visita a diversi tipi di fattorie e riserve naturalistiche. Oltre all’aria pulita e ad uno scenario ambientale incontaminato, si aggiungerà la compagnia degli animali protagonisti della vita agropastorale e montanara della Sardegna: caprette, cavallini, asinelli, pecore nonché i bellissimi cervi sardi nella Riserva di Is Cannoneris, a 900 mt di altezza. A fine escursione i responsabili della comitiva offriranno “Sa Picchettada”, il tipico spuntino sardo. Durata: 4-5 ore.

 

Grotte Is Zuddas


Escursione nella costa sud della Sardegna, percorrendo la meravigliosa strada panoramica Chia-Teulada, già crocevia delle antiche genti cartaginesi e romane, si arriva nelle splendide grotte di Is Zuddas, dove il tempo si è fermato. Le stalattiti, le stalagmiti e l’aragonite sono solo alcune delle attrazioni che madre natura ci offre all’interno di queste affascinanti cavità naturali. Biglietto incluso. Durata: 4-5 ore.

 

Nuraghe Tour


Escursione archeologica alla scoperta della preistoria sarda. Visita ai nuraghi della zona, antiche costruzioni di pietra del popolo sardo, risalenti ad oltre 3 mila anni fa. Gli imponenti monumenti, costruiti con la tecnica dei muri a secco, rivelano la particolarità e la complessità di un popolo fiero e mai dimenticato dalla storia. La Cooperativa offre 4 itinerari diversi, a scelta a seconda delle esigenze familiari e fisiche dei partecipanti. A fine escursione i responsabili della comitiva offriranno “Sa Picchettada”, il tipico spuntino sardo. Durata: 4-5 ore.

 

Cale nascoste. Le spiagge di Nicchia Chia Pula e Teulada.


 
Affascinante itinerario dalle diverse modalità:
 Itinerario A. Jeep. Escursione della durata di 4 ore che propone le spiagge di nicchia meno frequentate del litorale Sud della Sardegna. Si percorrerà l’antica strada romana per visitare le spiagge de Su Coldorinu e l’antico Porto di Chia ai piedi della torre. Tra un tuffo e una foto si arriverà a Cala cipolla, la spiaggia più suggestiva di Chia e si arriverà all’imponente faro di Capo Spartivento da dove si ammira la punta più a sud della Sardegna, Capo Teulada, a soli 120 km dall’Africa. Dal faro si visiterà la spiaggia e la torre  di Malfatano, di Cala Crabittu e la suggestiva spiaggia di Larboi. Sarà possibile con un costo aggiuntivo pranzare a Malfatano con il pescato del Giorno.  Durata 4 ore.
 
Itinerario B. Trekking.  Escursione nelle spiagge di nicchia percorse a piedi. A est si seguirà la strada romana che conduce a Pula, visitando la spiaggia de Su ColdorinuCala NieddaCala de sa Musica,Cala Bernardini e Pinus Village. Se si vorrà seguire il percorso ovest si partirà da Cala Cipolla e dal faro per visitare l’antico porto de sa Calarza, la spiaggetta de su Campu de i Lepuris , i Faraglioni, la spiaggia de S’arena Grussa e Cala Antoni Areddu. Durata trekking 4 km. 5 ore
 
Itinerario C. Gommone.  Escursione in gommone alla scoperta delle spiagge nel territorio della Nato. Cala Zafferano, la Spiaggia degli Americani e Porto scudo. Le spiagge sono fruibili esclusivamente in gommone ed in un periodo limitato di tempo. Durata 5 ore.

 

Tra mare e monti: gommone + jeep


Escursione intera giornata in gommone e jeep alla scoperta del mare e delle montagne di Chia e Domus de Maria.  Dai mille metri di quota, nella più vasta foresta di lecci d’Europa, patria del cervo sardo e luogo di nuraghe e natura incontaminata, alle calette nascoste raggiungibili in gommone: Cala Zafferano e Capo Teulada. Nel mezzo il tipico spuntino sardo, sa Picchettada, con i prodotti di Chia e di Domus de Maria. In alternativa (a pagamento), pranzo nella splendida rada di Malfatano, dove il pesce freschissimo arriva dalle barche alla tavola! Intera Giornata

 

Cale nascoste da terra e mare: gommone + jeep


Escursione intera giornata alla scoperta dei paradisi nascosti di Chia. Prime ore in jeep per visitare le calette di nicchia di Chia e Teulada: isola de su Coldorinu, cala Cipolla, il faro, Tuerredda, porto Larboi, cala Crabittu, per arrivare alla splendida baia di Malfatano. Da li, dopo un pranzo a base di pesce freschissimo in arrivo direttamente dalle barche, si parte in gommone alla ricerca delle spiagge protette: capo Teulada  e cala Zafferano l’itinerario più ricercato dagli amanti della natura incontaminata. Intera Giornata

 

Iglesias: Itinerario religioso e centro storico – Museo Minerario


Visita delle chiese più importanti di Iglesias, vie medievali e castello, museo dell’arte mineraria.

 

Necropoli di Montessu


La grandiosa necropoli preistorica di Montessu, sulle pendici meridionali del rilievo di Sa Pranedda (261 mt.), si estende per oltre un chilometro su un tavolato trachitico a coronamento di un ampio anfiteatro naturale di straordinaria bellezza.

Il sito si sviluppa in due zone distinte: la prima grande conca, detta “Su Crabi”, ed una seconda, più a monte ma in continuità geomorfologia, detta “Su Cungiau de Pittanu”.

L’area archeologica, di grande interesse anche sotto l’aspetto naturalistico, domina dall’alto la grande pianura attraversata dal Rio Palmas, che sfiora il moderno abitato di Villaperuccio e che, un tempo, alimentava il villaggio preistorico di S’Arriorgiu e i fertili campi verso lo sbocco sul mare, ad Ovest.

 

Carloforte


Gita in jeep lungo la costa sud occidentale; viaggio in traghetto che parte dal Porto di Calasetta nell’ Isola di Sant'Antioco, per raggiungere la bella Isola di San Pietro; durante l’escursione sarà possibile, a piacere, fermarsi per un bagno rinfrescante; passeggiata al centro storico di Carloforte, dove ancora sono vive la lingua e le tradizioni tabarkine, come la rinomata gastronomia carlofortina. Su richiesta e previa prenotazione (costo aggiuntivo), sarà inoltre possibile fermarsi per un pranzo tipico a base di tonno. Durata: 7-8 ore.

 

La Sardegna in cucina

Affascinante escursione alla ricerca delle tradizioni culinarie della Sardegna: durante la passeggiata ecologica si incontreranno diverse fattorie e alcuni ovili dove i proprietari spiegheranno l’arte millenaria del formaggio e della mungitura, nonché produrranno per gli ospiti la pasta e i dolci freschi della tradizione sarda. I malloreddusu ( pasta tipica campidanese) , ma anche i culurgiones (ravioli sardi con ricotta e spinaci) e le seadas (ravioli fritti al miele) saranno prodotte davanti all’ospite da mani sapienti che ricalcano le antiche tradizioni tramandate da generazioni.  Anche l’ospite parteciperà attivamente alla creazione dei prodotti tipici sardi.

 

La Sardegna nel bicchiere

La strada del vino: affascinante itinerario alla ricerca dei sapori del vino. L'escursione comprende la visita guidata a una tra le cantine più significative del sud Sardegna: Santadi, Agripunica, Argiolas, Ferruccio Deiana, le cantine Mesa sono solo alcune tra le possibilità di scelta nell’ampio panorama Sardo. Vi è inoltre la possibilità di degustare vini di produzione propria, creati da piccoli produttori che producono ad uso esclusivo delle loro famiglie. Durata  7 ore.

 

Porto Flavia + Grotte Is Zuddas

Affascinante escursione alla scoperta della galeria di Porto Flavia. Percorrendo la strada panoramica Chia Teulada e successivamente la strada Nebida Masua si arriverà alla splendida località balneare di Iglesias, da dove parte lo splendido tour nella galleria mineraria. Da li si ammirerà il suggestivo porto di imbarco del materiale minerario, costruito nel 1924 e in uso fino alla seconda guerra mondiale. Davanti al porto il suggestivo faraglione denominato pan di Zucchero. Dopo il tour si ritorna verso Santadi facendo soste nei numerosi coltivatori diretti per eventuale acquisto di ortofrutta. A Santadi vi aspetta il pranzo nella tipica trattoria de Is Zuddas, dove la cucina casereccia vi farà  riscoprire i veri gusti dei prodotti sardi. Dopo Il pranzo ci sarà la visita alle grotte di Is Zuddas, una passeggiata tra le numerose stalattiti e stalagmiti e le pittoresche sale che la natura e l'acqua hanno creato lentamente (un centimetro ogni 100 anni!). pranzo e biglietti inclusi, durata intera giornata. 

 

Beer experience, degustazione birre.

 

 

Visita guidata in uno tra i più significativi birrifici artigianali della Sardegna: il birrificio 4 mori a GuspiniNegli antichi locali della Miniera di Montevecchio, nel cuore della Sardegna, si produce una birra con un processo accurato e rigoroso nel rispetto "dell'editto della purezza" bavarese del 1516. La visita alla fabbrica comprende oltre all'assaggio delle numerose e corposissime birre, anche una degustazione dei prodotti tipici sardi. durata 5-6 ore. Biglietto incluso.

 

Canyoning, torrenti e cascate.

Scopri l'avventura con il canyoning e percorsi torrentistici.  Escursione nella splendida Villacidro, luogo di torrenti e cascate mozzafiato. All'interno del percorso, oltre alle cascate cascate si trova un simpatico toboga e si ha la possibilità di provare una piccola teleferica*, insomma è un percorso completo, divertente e coinvolgente! Il Percorso è adatto a tutti coloro che abbiano una preparazione fisica minima. Immancabile nel vostro Diario di Viaggio! al termine dell'escursione non macherà sa Picchettada, lo squisito spuntino sardo. Durata 7-8 ore.

 

 

 

 

 

PER INFO E PRENOTAZIONI: 3486996259 - 3298038499
O SCRIVICI ALL'INDIRIZZO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.